Spelonche dell’immaginario in uno studio dentistico. La personale di Simona Anna Gentile

Spelonche dell’immaginario in uno studio dentistico. La personale di Simona Anna Gentile

Cavità ortodontiche, come metafisica di scoperte esistenziali. Arte visiva, viva e smagliante, che rompe le righe dell’ovvietà e trova spazio compiuto per palesarsi, in uno studio dentistico, quello della Dott.ssa Genoviva a Taranto.

Un viaggio nel lessico visivo inedito dell’artista Simona Anna Gentile, che con “What can u find in a cavity?“, sua seconda mostra personale ” spalanca le porte del suo immaginario visivo pop e sgargiante, avviato da una ricerca sospesa tra la continua messa in discussione dell’ordine prestabilito culturale e della dissacrazione ironica della figura dell’artista nell’ era contemporanea“, come si legge nel testo critico della curatrice Rosita Ronzini, di APULIART CONTEMPORARY.

La giovane artista tarantina, che vive e lavora a Lecce, conduce una ricerca tra le remote istanze esistenziali, intime e personali, sostenute da un linguaggio fortemente iconico, sublimato da un’estetica dissacrante e avant pop.

Per l’occasione, realizza un site specific, a carattere installativo che “attecchisce”, viralmente, nell’insolito spazio espositivo, con una fresca e disinvolta libertà espressiva.

Il lirismo quotidiano, spalanca i suoi abissi, nel paradosso apportato da un senso di ironia sagace, tra immagini e installazioni, sintesi bilanciata dall’utilizzo di tecniche miste. Il corpo umano e le sue cavità, oggetto e occasione di cortocircuito sensoriale, visivo e concettuale, diviene paradigma del diffuso senso di inadeguetezza e precarietà, tra scoperta e consapevolezze. Il tutto, nel limite invisibile che l’artista contemporaneo sa tracciare, tra lucida analisi della realtà e necessaria cospirazione della stessa,per tramite della sua creatività, mantenendosi, abilmente, sospeso.

Un’operazione artistica, dunque, singolare e “chirurgica”, che invita il visitatore ad inoltrarsi , senza esitazione, nella metafora stessa della cavità, un luogo spesso prezioso, da cui si possono estrarre, “materiali”, o, come in questo caso, idee e suggestioni.

Lara Gigante

Info

Opening: 13 settembre 2019 h 20.00

Finissage: 12 ottobre 2019

Esthetic Dentistry Studio Odontoiatrico – Dott. ssa Roberta Genoviva

Via Papa Pio XII, 92

74121 Taranto (TA)

Nei giorni successivi all’inaugurazione la visita sarà su appuntamento.