Torre Sant’Andrea
Melendugno (LE)
Sant'Andrea
Melendugno (LE)
Mare

Più volte Bandiera Blu per la limpidezza delle acque, Torre Sant’Andrea è famosa soprattutto per i suoi faraglioni (di sera uno di loro acquista l’aspetto di una sfinge) e la sua costa rocciosa talmente fragile che si può addirittura modellare con le mani. Ecco spiegate quelle antiche cavità sui lati della spiaggia, ancora oggi ricovero per barche e pescatori, ed ecco spiegate la rapida erosione e le ripetute frane, che ogni anno ne modificano il volto. Un luogo così delicato richiede, quindi, tutta la vostra buona educazione. Se volete un consiglio, lasciate perdere la baia sabbiosa (sempre affollata) e cercate sugli scogli nei pressi della pineta il vostro angolo di meraviglia.