Spiaggia della Purità
Gallipoli (LE)
Riviera Sauro
Gallipoli (LE)
Mare

La gente del posto sostiene che questa è la più bella spiaggia, in Salento, su cui si affacci un centro storico. L’incanto dell’insenatura viene proprio da questo, dal fatto di essere armoniosamente incastonata in un luogo fortemente antropizzato. Il biancore della chiesetta in alto digrada prima nella pietra dei bastioni, poi nel verde e nel blu del mare dove lo sguardo ha un ultimo approdo nell’isola di Sant’Andrea, non più visitabile a causa del vincolo paesaggistico. È qui che i piccoli gallipolini compiono i primi rituali di iniziazione, come ad esempio i tuffi in lungo dai frangiflutti, a sorvolare gli scogli e ad evitare la menomazione e soprattutto il disonore.

Brasi