Santuario della Madonna della Grazia
Contrada Madonna Grazie
Galatone (LE)
Da Vedere

Antonio Ciuccoli si era giocato proprio tutto quella sera. Era rimasto senza un soldo e bestemmiava ogni santo che conosceva. Vicino a lui c’era la cappella con il ritratto di una madonna col bambino, che lo guardava con aria di rimprovero. Iracondo la colpì con una pietra, sull’occhio destro. Comparve lì un livido, che da quel giorno divenne oggetto di devozione. L’immagine oltraggiata è conservata nel Santuario della Madonna della Grazia, un luogo semplice, gestito da monaci francescani. Un luogo di pace assoluta.