Rua de li Travaj
Patù (LE)
Piazza Indipendenza
Patù (LE)
349 0584531
Mangiare

Chi va a Patù entra in un’altra dimensione. Qui è tutto in miniatura. Piccolo il nome, piccolo il paesino, piccole le porte, piccole le finestre, minuta e incantevole, la sua marina, San Gregorio, ma grande il gusto di visitare un luogo davvero autentico. Se n’è accorto già nel 1994 il suo cittadino più noto, Vinicio Capossela, cui Patù ha ispirato capolavori come Il ballo di San Vito, Con una rosa, Morna. Per goderne appieno, cenate nella piazza che costeggia la cattedrale con le, stavolta, generose e abbondanti leccornie della Rua De li Travaj.