Giardino Megalitico
Giurdignano (LE)
Via San Vincenzo
Giurdignano (LE)
389 5368789
Da Vedere

A Giurdignano, fra muretti a secco e ulivi secolari, potrete calarvi in un viaggio nel tempo carico di fascino preistorico, lastricato di tracce d’epoca ancestrale (oltre 25 megaliti). C’è il menhir di San Paolo che si erge sull’omonima cripta, una nicchia che conserva degli affreschi dei santi Pietro e Paolo. Poi, in sequenza, “menhir di Vicinanze I” e dopo poco il “menhir di Vicinanze II”, accanto a una cripta bizantina. Poi ancora il “dolmen Stabile” e, proseguendo in direzione di Minervino, il “Masso della Vecchia”, un dolmen la cui leggenda lega il nome ad una strega che avrebbe utilizzato quel disco di copertura come l’arcolaio del fuso per i suoi incantesimi. Secondo un’altra teoria questi megaliti avevano una funzione propiziatoria della fertilità. Potreste sempre averne bisogno.