Pedalare in sicurezza nelle strade rurali del Salento

Pedalare in sicurezza nelle strade rurali del Salento

Una passeggiata in bici con l’associazione Coppula tisa per riflettere sulla mobilità sostenibile nel Salento. Si parte dall’idea che abbiamo già una rete di percorsi ciclabili, fatta dalle nostre strade di campagna, ma…

Il Salento e la Puglia posseggono una incredibile quantità di strade rurali, che costituiscono una rete ciclabile già esistente e percorribile.

Purtroppo però queste strade non sono sicure né da un punto di vista ambientale, né stradale: le tonnellate di rifiuti presenti e i frequenti incidenti costituiscono un problema importante che bisogna, tutti insieme, risolvere.

Invitiamo i cittadini, le associazioni di cicloamatori e le istituzioni competenti (comune, provincia di Lecce, assessorato regionale al turismo) a una riflessione dinamica (in bicicletta!) per porre l’attenzione sui punti di forza e debolezza della nostra viabilità secondaria.

Vogliamo sviluppare una serie di proposte concrete che possano avere un impatto sulla fruizione delle nostre stradine rurali, rendendole maggiormente sicure e pulite, per noi cittadini e per le migliaia di turisti che scelgono la bicicletta come mezzo di trasporto.

Lo faremo con una passeggiata in bicicletta (13 km, facile e adatta a tutti, bambini compresi): sono previste alcune soste dove i cittadini e le associazioni presenti e co-promotrici dell’ iniziativa (FIAB Lecce CICLOAMICI, Velo Service, ASD MTB Tricase, varie asd ciclistiche) potranno dare un contributo in termini di osservazione, riflessione e proposte.

Info

La partenza é alle 9.30 da via Palmieri 32 a Lecce. Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.
Possibilità di noleggiare gratuitamente la bicicletta chiamando al 392 11 44 073.