Il murale su Gramsci dello street artist leccese Chekos

Il murale su Gramsci dello street artist leccese Chekos

Con alle spalle 20 anni di onorato servizio in strada tra stencil collage murale e stickers, lo street artist leccese Chekos aggiunge oggi Antonio Gramsci alla sua galleria di icone pop e engagée, da Angela Davis al Volonté di Petri, ritratte con uno stile in grado di unire astratto e figurativo. Il volto dell’intellettuale antifascista è apparso da qualche giorno sulla facciata di una scuola bolognese, l’Istituto Aldini Valeriani Sirani. Un progetto curato da CHEAP e commissionato dalla Fondazione Gramsci Emilia-Romagna per “comunicare l’attualità del pensiero di Gramsci con uno strumento contemporaneo”.

Accanto al volto, anche la celebre citazione: “Istruitevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza. Agitatevi, perché avremo bisogno di tutto il nostro entusiasmo. Organizzatevi, perché avremo bisogno di tutta la nostra forza.

Le foto sono di Michele Lapini.

_LPN5496 copia

_LPN5569 copia

_LPN6084 copia