L’ultimo cinema del mondo: Terra e Libertà (K. Loach)
24 ott
martedì
Seclì (LE)
21:00
Contrada Luna
Seclì (LE)

L’ultimo cinema del mondo: Terra e Libertà (K. Loach)

L’Ultimo cinema del mondo insiste sul tema della rivoluzione con Terra e Libertà, film di Ken Loach del 1995, ambientato nella guerra civile spagnola del 1936, di stretta attualità in quanto  ispirato a Omaggio alla Catalogna di George Orwell.

Alla morte dell’inglese David Carr, la nipote rovista tra i suoi vecchi cimeli e documenti attraverso i quali riesce a ricostruire la storia del nonno, partito da volontario nella guerra civile spagnola nel 1936. Carr aderisce a una delle milizie del POUM, il Partido Obrero de Unificación Marxista. Si combatte con pochi mezzi contro l’esercito franchista. Il gruppo, costituito da volontari non solo spagnoli, sebbene affiatato, discute accesamente sul da farsi, mettendo in luce le varie sfaccettature del pensiero socialista e le divisioni nel fronte. Risulta che la disfatta comunista è dovuta proprio alle divisioni interne e alle gravi responsabilità del Partito Comunista di Stalin.

Un’importante ricostruzione che affonda la lama in una ambigua pagina di storia, un racconto carico di passione e povero di retorica, così vero che spesso rasenta il documentario.