Sei metri quadri di spazi visivi
04 mar
lunedì
Melendugno (LE)
22:00
Free
Piazza Pietro Nenni
Melendugno (LE)

Sei metri quadri di spazi visivi

Rassegna dedicata a giovani artisti contemporanei, quella che Garaci Collettivi a Melendugno, ha avviato già dal 24 febbraio scorso, con “4 ospiti illustri” di Alberto Giammaruco.  L’hinterland salentino, ferito dal massiccio ed invasivo intervento ad alto impatto ambientale di TAP, sverna, in vista della stagione che più lo affolla, con creatività e ricerca artistica.

Cicli di brevi esposizioni si susseguiranno tra illustrazione, fotografia e arti visive. La tappa in corso è iniziata il 3 marzo con Paper Garden, che apre lo sguardo sul progetto fotografico di Giorgio Coen Cagli, autore di un racconto visivo incentrato sul paesaggio lambito dal perimetro, ora artificiale, ora naturale. Una questione di “bordi” che svela il rapporto tra la spazialità spontanea e quella coercitiva umana che va a ridisegnare un luogo, molto spesso abbandonandolo dopo averlo modificato. Il passaggio umano, segnato da indici e fattori che rivelano la forte antropizzazione, vengono ripresi, o rivestiti dalla natura, che entra in relazione nuovamente con ciò che resta. Per l’occasione l’artista ha, inoltre, ideato delle lightbox di cartone che ospitano le foto stampate su carta washi, una speciale carta, fibrosa e con una trama visibile, che trattiene le immagini.

L.G.

La mostra sarà visitabile sino al 7 marzo.