L’ultimo cinema del mondo: Prisoners
07 nov
martedì
Seclì (LE)
21:30
Contrada Luna
Seclì (LE)

L’ultimo cinema del mondo: Prisoners

Ciclo di appuntamenti goth/noir per il mese di novembre a L’ultimo cinema del mondo rassegna di visioni “sotterranee” del Lab Luna di Seclì.

Il primo di questi quattro titoli è Prisoners di  Denis Villeneuve con Hugh Jackman e Jake Gyllenhaal (2013, USA).

(…) il Giorno del ringraziamento la piccola ultimogenita della famiglia Dover, Anna, improvvisamente scompare nel nulla assieme alla coetanea Joy Birch, figlia di amici di famiglia. Il padre di Anna, Keller, inizia le ricerche delle due piccole focalizzando sin dal principio la sua attenzione su un camper che sostava nella zona fino a poco prima della scomparsa. Il detective Loki, a cui è stato dato in carico il caso, localizza subito il mezzo e vi trova dentro il giovane Alex Jones. Questi soffre di un ritardo mentale e, avendo i genitori deceduti, è affidato all’anziana zia Holly; dopo ore di interrogatorio il ragazzo sembra essere estraneo al rapimento, e viene rilasciato. Keller, profondamente scosso da questa notizia, lo aggredisce, e nella colluttazione Jones gli sussurra la frase “Non hanno pianto finché non le ho lasciate”, sconvolgendo l’uomo (da Wikipedia).