Carmen Consoli a Sternatia per La Notte della Taranta
21 ago
martedì
21:30
GRATIS

Carmen Consoli a Sternatia per La Notte della Taranta

Sedicesima tappa ricca di sorprese e graditi  ‘ritorni’ quella del 21 agosto a Sternatia, cuore della Grecìa Salentina. Il paese ellenofono, l’unico ad aver conservato l’uso della lingua grica anche tra le giovani generazioni, ospiterà Carmen Consoli già maestra concertatrice della diciannovesima edizione del Concertone nel 2016.

Alle 20 a Palazzo Palmieri, per la sezione Borgo Racconta, L’età dell’olio e della Pietra, visita teatralizzata al frantoio ipogeo. È uno spettacolo dei Cantieri Teatrali Koreja, centro di produzione teatrale salentino, con la regia di Salvatore Tramacere, drammaturgia di Paolo Pagliani e con Giovanni De Monte. Lo spettacolo intende far scoprire ai visitatori gli aspetti tecnologici, architettonici, simbolici e storici dei frantoi ipogei del Salento.  All’ingresso ogni visitatore indossa una cuffia wireless attraverso cui è possibile ascoltare ricostruzioni sonore dell’attività che si svolgeva nel frantoio accompagnate da musiche e voci narranti. Parlano i trappetari, gli operai componenti la ciurma, che lavoravano nel trappeto; parla il “nachiro”, il comandante della ciurma, il nocchiero che conduceva la navigazione nel mare d’olio; ma parlano anche baroni, marchesi, architetti e ispettori asl.  A dialogare con queste voci e guidare il gruppo di visitatori, un attore, che interpreta il ruolo che nei frantoi era affidato al più giovane: il garzone.  La performance è un modo innovativo di fruizione di spazi legati alla tradizione. Il visitatore/spettatore non è più un semplice osservatore ma partecipa ad un’esperienza sensoriale in una sorta di realtà alterata dall’interazione tra il luogo, l’attore e i suoni in cuffia. Al termine della visita è possibile degustare l’olio del territorio in collaborazione con produttori locali. (Durata spettacolo 25 minuti, previste tre repliche per un massimo di 15 spettatori per replica. Posti limitati, prenotazione obbligatoria: segreteriafestival@lanottedellataranta.it).

 Alle 21.30 nella suggestiva cornice di piazza Castello per i concerti Altra Tela,  Carmen Consoli, dopo l’esperienza da maestro concertatore del Concertone del 2016, torna al Festival ospite del progetto Le Malmaritate. La cantantessa siciliana sarà a Sternatia, un ritorno in Grecìa Salentina, dopo due anni di assenza.