Borgoninfesta 2017: secondo giorno
03 giu
sabato
Melendugno (LE)
18:00
Melendugno (LE)

Borgoninfesta 2017: secondo giorno

Dal 2 al 4 giugno le “Voci di Terra” risuonano a Borgagne per Borgoinfesta 2017, 13a edizione del maggiore evento di Borgagne, possibile prologo, vista la data, all’estate salentina.

Il caratteristico centro storico e le corti circostanti ospiteranno il palcoscenico diffuso di incontri, laboratori, mercatini, installazioni artistiche, racconti, suoni e “grida di terra” che, a cura di Franco Ungaro, quest’anno avranno un ruolo centrale in piazza Sant’Antonio con “gridatori” d’eccezione, tra cui Nando Popu, Marco Sartoro Verri, Marina Greco e Massimo Vaglio, che si alterneranno ogni sera per condividere umori, desideri e afflizioni della nostra terra.

Non a caso, il tema di Borgoinfesta 2017 resta “Voci di Terra” e proprio da qui si deve ripartire per pensare un cambiamento possibile che passi da un approccio culturale e colturale differente nel quale l’agricoltura sostenibile viene raccontata da contadini e piccole aziende in un apposito spazio dove presentare e spiegare prodotti e pratiche virtuose (Mercatino dell’Agricoltura Sostenibile); l’accoglienza e la solidarietà prendono il nome di Borgofratellanza con “ManiaperteversolAfrica”, i cui fondi serviranno alla realizzazione di un grande pollaio all’interno dell’orto di Ouenou (in Benin) per il sostentamento alimentare ed economico dell’orfanotrofio nato grazie a Monsignor Martin che sarà presente nei giorni della manifestazione; la tradizione culinaria riempirà la piazza dell’intenso profumo dei piatti locali, poveri e preziosi al tempo stesso, frutto della fatica e dell’esperienza delle donne di Borgagne, le stesse che metteranno le “Mani in pasta” per insegnare in un mini corso come realizzare la pasta fresca fatta in casa ai visitatori; il borgo potrà essere esplorato seguendo i passi del paesologo Franco Arminio, documentarista e poeta che da anni coglie e racconta le problematiche dei territori promuovendo un turismo che intreccia svago e impegno civile.

Per il programma e gli aggiornamenti di Borgoinfesta 2017 segui l’evento su Facebook.