Barboni per un giorno 2017
15 ott
domenica
19:00
GRATIS

Barboni per un giorno 2017

Torna a Lecce Barboni per un Giorno, progetto artistico diretto dall’attore Ippolito Chiarello per riflettere sul lavoro degli artisti e degli operatori culturali. Tema dell’assemblea pubblica di quest’anno è “L’arte come bene quotidiano… Artista e lavoratore”.

Riportare l’arte tra la gente e creare nuove platee, questo alla base del progetto che giunge quest’anno alla sua settima edizione. Come ogni anno si rinnova l’appuntamento “barbone” per eccellenza, l’attore e regista salentino lancia l’invito a tutti gli artisti: attori, danzatori, musicisti, scrittori, pittori, scultori, performer, invitati a condividere un atto simbolico di testimonianza e riflessione, esibendosi con la stessa modalità, quella del barbonaggio teatrale.

Una giornata ricca di appuntamenti che prenderanno il via alle 19 presso l’Open Space di Piazza Sant’Oronzo con un’assembla pubblica che vedrà la partecipazione di artisti, operatori e pubblico per discutere sul tema “L’arte come bene quotidiano… Artista e lavoratore”, tra gli ospiti Alessandro Toppi – critico teatrale e direttore della rivista online ilpickwick.it. All’assemblea seguirà la cena-incontro con gli artisti. Alle 21.30 appuntamento in Piazza Sant’Oronzo, e nelle vie e piazze limitrofe, dove avrà luogo il barbonaggio teatrale con le esibizioni degli artisti coinvolti. Gli spettacoli proseguiranno fino a mezzanotte e si concluderanno con un raduno finale in piazza.

Si può partecipare all’iniziativa in diversi modi: come artista-barbone (attori, danzatori, musicisti, scrittori, pittori, scultori, artisti visivi, ecc), ospitando un artista-barbone o collaborando volontariamente come aiutante-barbone nell’organizzazione. Gli interessati possono scrivere a nasca@ippolitochiarello.it o telefonare allo 327.7357690-3474741759.