Alvin Curran live a Spigolizzi
07 set
sabato
Salve (LE)
18:30
vedi info
Salve (LE)

Alvin Curran live a Spigolizzi

Il fondatore di Musica Elettronica Viva si esibisce a Spigolizzi 

Spigolizzi è un’antica casa colonica del basso salento che negli anni ’70 fu abitata da Norman Mommens e Patience Gray. Lui scultore belga, lei scrittrice inglese, dopo un lungo girovagare, decisero di stabilirsi nelle campagne remote del sud Italia. In armonia con il contesto rurale in cui si ritrovano, si interrogano sugli aspetti antropologici e umani del vivere il quotidiano, mettendo in dialogo i ritmi della natura con la produzione artistica. Presto questo luogo divenne un punto di approdo e di riferimento per diversi artisti, tra i quali Alvin Curran che proprio qui compose il celebre brano “Under the fig tree” (1972). A distanza di diversi anni tornerà a omaggiare questa dimora servendosi di strumenti minimi e primitivi, l’essenziale per permettere al suono di abitare il mondo.

Alvin Curran (Providence, 1938), fondatore di Musica Elettronica Viva (Roma, 1966-1971), si esibisce in oltre 200 concerti in Europa e negli Stati Uniti e realizza importanti incontri artistici con Simone Forti, Steve Reich, La Monte Young, Trisha Brown, Philip Glass, George Lewis, Evan Parker, Gregory Reeves, John Cage, David Tudor e altri ancora. Negli anni 60 inizia a collaborare con Giacinto Scelsi che da lì a poco diventa suo mentore e amico. Negli anni ‘70 crea una serie poetica di opere soliste per sintetizzatore, voce, suoni registrati e oggetti trovati. In perenne ricerca di nuovi spazi musicali, attualmente è considerato una delle figure di spicco nel fare musica al di fuori delle sale da concerto.

Info

Per partecipare inviare una email a: info.studioconcreto@gmail.com
o messaggio privato a: Studioconcreto
ingresso libero [posti limitati: 60]
Inizio set ore 18:30