Corso in arti visive e contemporaneo da PIA

Corso in arti visive e contemporaneo da PIA

Lo sudio “PIA” di Lecce offre un percorso di alta formazione sulle arti visive e cultura contemporanea che permette ai partecipanti di esplorare la propria autorialità combinando momenti di confronto critico, approfondimenti teorici e sessioni laboratoriali. Il percorso si rivolge ad artisti e curatori e a tutti coloro che sono interessati a intraprendere un percorso professionale nel settore.

Nel suo programma è possibile sperimentare in forma interdisciplinare, affrontare le tematiche dell’arte contemporanea più recente e al tempo stesso acquisire strumenti metodologici per confrontare il proprio operato con quello di artisti e curatori affermati. Il corso beneficia infatti di un network internazionale di professionisti chiamati a verificare periodicamente l’originalità e la qualità della progettazione artistica dei partecipanti. Gli studenti sono invitati a interagire con l’ambiente professionale dello studio e le sue attività. Un visiting artist internazionale chiude ogni anno il percorso nella formula di un corso avanzato, in cui i partecipanti sono chiamati a ragionare su un tema scelto dall’artista e alla produzione di un output finale. I curatori in formazione affiancheranno l’artista nel framework teorico e nel lavoro editoriale.

Nell’avvio del percorso il programma si concentra sull’arte contemporanea più recente e sui temi caldi del dibattito internazionale. Ai contributi teorici si affianca un calendario di appuntamenti dedicati alla discussione dei lavori dei singoli partecipanti. Il confronto avviene pubblicamente e in forma dialogica. Il percorso è arricchito da film screening, presentazioni, seminari, laboratori e open studio con professionisti invitati a prendere visione dell’operato degli studenti. I partecipanti sono chiamati a sviluppare nel corso del trimestre un lavoro o un’idea progettuale da presentare in occasione di studio visit con uno o più curatori, per verificare la qualità della proposta.

Nel corso dei sei mesi di questo programma PIA mette a disposizione azioni e un network di professionisti che, grazie al confronto, permetterà ai partecipanti di lavorare sul perfezionamento teorico e formale del loro lavoro: fanno parte del network di questa nuova edizione Manifatture Knos, Like a Little disaster, Cripta747, Palermo Summer School of Contemporary Art, instudio.net.

Ogni settimana sarà occasione incontro con artisti, curatori, galleristi, critici e professionisti del settore. Gli approfondimenti spaziano dall’art system, alla storia del mercato, dai sistemi di allestimenti agli studi d’artista, dalla storia dell’arte più recenti, alle pratiche curatoriali, dai materiali agli aspetti di comunicazione dei progetti dei partecipanti. Ogni studente è guidato nella stesura e realizzazione del portfolio, sugli strumenti di archiviazione, nella documentazione del proprio operato e nella stesura dello statement, nelle open call, nei programmi di residenza e premi.

Info

Data di inizio: sabato 16 novembre 2019. Il corso è riservato a un numero limitato di iscritti. È possibile applicare per l’intero percorso di studi o per singoli moduli.
Ogni anno PIA mette a disposizione due borse di studio: invia il tuo portfolio e la lettera motivazionale entro e non oltre domenica 27 ottobre 2019.

piastudio.orgpersistentpia@gmail.com